Notizie


130 FINANCE ricerca un Junior Financial Analyst per la formazione di un nuovo team di Financial Analysis

130 FINANCE ricerca un Junior Financial Analyst - JFA - per la formazione di un  nuovo team di Financial Analysis.  

Il team è composto da tre/quattro persone ed ha sede a Milano. Il team sta cercando una persona che collabori nella strutturazione di nuove operazioni e nella gestione post-closing delle transazioni. La posizione comporta un notevole livello di interazione di gruppo e con i clienti e le controparti operative.

Potete trovare maggiori informazioni sulle Responsabilità e sui Requisiti relativi alla ricerca di un JFA nella pagina Careers 

 

The times they are a changin’

The times they are a changin’

Bob Dylan - 1964

The times they are a changin’

Bob Dylan - 1964

 

Come gather 'round people

Wherever you roam

And admit that the waters

Around you have grown

And accept it that soon

Yoùll be drenched to the bone.

If your time to you

Is worth savin'

Then you better start swimmin'

Or yoùll sink like a stone

For the times they are a-changin'.

 

……

 

The line it is drawn

The curse it is cast

The slow one now

Will later be fast

As the present now

Will later be past

The order is

Rapidly fadin'.

And the first one now

Will later be last

For the times they are a-changin'

 

 

Venite intorno gente

Dovunque voi vagate

Ed ammettete che le acque

Attorno a voi stanno crescendo

Ed accettate che presto

Sarete inzuppati fino all'osso.

E se il tempo per voi

Rappresenta qualcosa

Fareste meglio ad incominciare a nuotare

O affonderete come pietre

Perché i tempi stanno cambiando.

 

…..

 

La linea è tracciata

La maledizione è lanciata

Il più lento adesso

Sarà il più veloce poi

Ed il presente adesso

Sarà il passato poi

L'ordine sta rapidamente

Scomparendo.

Ed il primo ora

Sarà l'ultimo poi

Perché i tempi stanno cambiando

Il primo e l’ultimo verso della canzone di Bob Dylan “The times they are a changin’del 1964 descrivono in modo molto realistico la situazione e le sfide che stiamo vivendo, e mi aiutano a spiegare perché, trascorsi 14 anni da quando ho fondato la società (1999), ho deciso di attivare solo oggi il website di 130 FINANCE.

Nel 1964 ero troppo piccolo per capire quello che stava accadendo, oggi l’esperienza e la maturità mi aiutano a capire quello che sta succedendo e quali possono essere gli sviluppi che ci potrebbero attendere. Credo che tanto per il bene di tutti, quanto per quello del business in cui sono coinvolto, sia opportuno raccogliere il suggerimento “fareste meglio ad incominciare a nuotare o affonderete come pietre”  contenuto nella primo verso della canzone di Dylan, per le ragioni esposte nell’ultimo verso.       

Durante tutto il periodo dal 1999 ad oggi due sono gli ingredienti fondamentali che hanno guidato le mie scelte: cercare di mantenere una visione di lungo termine sul ruolo della finanza rispetto all’economia ed alla società, e l’entusiasmo nell’accettare le sfide nella convinzione che partecipare al gioco determinati a dare il proprio contributo sia meglio che fare da spettatore. Fino ad oggi questo approccio ha ripagato gli sforzi morali, professionali ed economici profusi.

L’onere di attivare il website di 130 FINANCE e l’impegno di mantenerlo vivo e aggiornato è la dimostrazione, così come è avvenuto per il sito Securitisation.it (online dal 2001), della volontà consapevole di accettare di uscire dal “guscio” rappresentato dalle relazioni professionali per allargare la platea degli interlocutori e dei potenziali partner con i quali sviluppare l’attività.

Inoltre, sia la presenza di una pagina denominata “Nuovi progetti” che verrà prossimamente alimentata con alcune proposte di sviluppo di nuove attività, sia l’intenzione di attivare presto strumenti di interscambio web, sono testimonianza delle intenzioni che stanno alla base della scelta di attivare questo sito.

Le persone sono il patrimonio sul quale è possibile costruire uno sviluppo equilibrato dell’attività mantenendo elevati gli standard di servizio ed adottando un approccio creativo nell’affrontare i problemi. Solo un’adeguata formazione e la condivisione di valori ed obiettivi permettono di rispettare questi vicoli.

Questo sito intende comunicare a tutte le persone e le organizzazioni che intendono condividere questi valori e questi obiettivi la presenza di 130 FINANCE e rappresenta un invito a sottoporre la propria candidatura ed a condividere le con noi le vostre idee.

Paolo Comuzzi